Close
  • Il Giornale del Design

Area: il contrasto rigido/morbido che disegna il living di B&B Italia

Un tavolo basso da collocare in soggiorno, che si integra perfettamente con i divani anche grazie ad una seduta pouf inglobata nel suo corpo, rappresenta la scelta di B&B Italia per ridisegnare l’Area del nostro living.

Si chiama Area il nuovo tavolo basso disegnato da Paolo Piva per B&B Italia, con il quale la zona antistante il divano si trasforma in un isola multifunzionale adatta alla conversazione, ad un fugace pasto o ad un aperitivo tra amici, ma anche come comoda soluzione di intimità dove poter allungare le gambe alla fine di una lunga giornata di lavoro…

Fondata nel 1966 come C&B da Cassina e Businelli, dopo la rilevazione delle intere quote da parte di quest’ultimo l’azienda viene ribattezzata, nel 1973, come B&B.

Da allora B&B Italia ha messo sulla mensola ben 4 premi Compasso d’Oro, un marchio che sin dagli anni Novanta ha cominciato a farsi largo anche nei mercati internazionali, sino a contare oltre 500 dipendenti e un fatturato di circa 180 milioni di euro.

Un piccolo colosso dell’arredamento che ha da poco compiuto il suo 50° anno di produzione, con una particolare propensione all’innovazione della funzionalità dei componenti.

Area può essere considerata sotto tale aspetto una buona sintesi della filosofia di B&B Italia; linee essenziali e squadrate, Area trova il proprio ritmo interno nel contrasto delle superfici, presentando una porzione morbida che funge anche da seduta, direttamente inglobata al tavolino, ma allo stesso tempo libera di essere collocato liberamente, ridisegnando continuamente il nostro living in funzione delle diverse necessità .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *